Un felice connubio

Nel cuore della Valle dei Casali a Roma

da residenza di campagna degli anni Trenta a

Bed and Breakfast

La dimora risalente ai primi anni Trenta segnata dall’abbandono e dalla decadenza splende oggi come un piccolo diamante nella lussureggiante riserva naturale della Valle dei Casali a Roma. Con il processo di recupero dell’immobile si è voluto rimanere il più possibile fedeli all’impronta architettonica originaria, legata soprattutto alle attività rurali della zona, proponendo però anche elementi di finitura di pregio che rendono il casale una residenza confortevole, come esige la vita moderna, divenendo, oltre alla residenza di famiglia, un elegante B&B. Durante il vostro soggiorno in questo speciale casale romano scoprirete quindi che vivere nella casa di una volta non equivale a vivere in maniera spartana, rinunciando ai comfort di una vita contemporanea. Scoprirete che antico, nuovo e rivisitato convivono armoniosamente creando ambienti e atmosfere suggestive e dense di personalità.

L’ingresso

La modifica di parte del vecchio ingresso ha permesso la realizzazione di un elegante patio coperto che da accesso al B&B, armonizzando ed enfatizzando l’importanza del casale.

La calda armonia dei materiali utilizzati quali legno, pietra e ferro forgiato, creano un suggestivo effetto ancor più valorizzato dall’illuminazione notturna. La lucerna, ispirata a quella di palazzo Strozzi, e lo scudo araldico, riportante l’insegna del B&B, conferiscono un tocco di eleganza dal sapore medievale.

Di Terra, Acqua e Fuoco

I caldi toni della terra sono un leitmotiv dell’operazione di recupero con pavimentazioni in cotto, fatto a mano, sia per gli interni che per gli esterni.

A donare un fascino esclusivo agli esterni sono alcuni dettagli in ferro. La maestria, la conoscenza e l’abilità del fabbro-forgiatore, figura oggi in via d’estinzione, sono rappresentate dalla testa di leone con una catena per il fermo manuale del portone, dal giglio di fissaggio dell’effige latina, dalla maniglia del portoncino pedonale e dalla lanterna posta all’ingresso del casale.

La grata è invece un fortunato recupero: sepolta sotto le macerie e la terra del vecchio immobile, una volta recuperata, grazie ad un eccezionale opera di restauro, ha riacquistato la sua antica dignità e si mostra in tutta la sua antica bellezza sul viale d’ingresso del casale.

Interni d’atmosfera

Oltre alla passione per il recupero, per i materiali di pregio, per le rifiniture esclusive nobilitate dalla manualità creativa dell’artigiano, gli interni denunciano il gusto eclettico dei padroni di casa. In soggiorno la scena è dominata dal camino in peperino di recupero a cui sono stati aggiunti due vani laterali in peperino invecchiato con sportelli in castagno e cardini artigianali in ferro battuto con chiusura centrale a catenaccio. La pavimentazione di questa stanza e dell’intero piano terreno è stata realizzata con listelli di cotto calibrato con campo centrale a spina di pesce. La sala da pranzo, irradiata di luce grazie all’ampia vetrata che dà sul giardino, è ispirata al Cinquecento italiano. Mentre in una delle camere da letto il restauro conservativo adottato per il recupero del casale si tinge di colori esotici con il mobilio etnico abbinato ad elementi della grande tradizione italiana come il cotto fatto a mano e le inferiate in ferro. Ancora un accento di esuberante creatività è dato dal bagno “all’inglese” con rivestimenti che riproducono la caccia alla volpe e con sanitari e rubinetteria in stile.

La piscina

Da cisterna d’irrigazione a sofisticata piscina. Come ogni altro casale di campagna antico, anche questo era provvisto di una grande vasca per l’irrigazione che negli anni d’abbandono era andata via via mascherandosi di muschi e piccoli cespugli. L’operazione di recupero ha coinvolto anche questa cisterna, trasformata in elegante piscina che evoca il passato rurale del casale. Il vascone di raccolta dell’acqua e d’irrigazione per i campi e gli orti è diventato, grazie ad interventi ad hoc, la piscina da godersi nelle calde giornate d’estate o la splendida scenografia per aperitivi en plein air.

Esterni armoniosi

Il recupero del casale vanta, all’esterno, numerosi punti forza tra questi spiccano senza ombra di dubbio: la splendida piscina ricavata da un’attenta e certosina opera di recupero di un antico vascone d’irrigazione; la bellissima veranda costruita, nel pieno rispetto dell’architettura del casale, con travi di castagno; il gazebo integrato perfettamente nel bellissimo scenario del casale; ed in ultimo il giardino che che con i suoi ulivi secolari conferisce al casale quella nota di agreste che lo rende unico nel suo genere.

Questi sono gli elementi su cui ruotano i solari ed armoniosi esterni del B&B, ove fare la colazione, assaporare un drink, leggere un libro oppure rilassarsi dopo un bagno in piscina sono quelle piccole cose che fanno la differenza tra un soggiorno ed una vacanza.

Le nostre camere

Suite con balcone

Suite con balcone

Leggi tutto

Suite giardino

Suite giardino

Leggi tutto

Camera familiare

Camera familiare

Leggi tutto

Camera matrimoniale

Camera matrimoniale

Leggi tutto

Sala colazione

Sala colazione

Leggi tutto

I prezzi partono da

Suite con balcone

120
  • max 4 persone

Suite vista giardino

100
  • max 3 persone

Familiare

90
  • max 4 persone

Matrimoniale

80
  • max 2 persone

Informazioni su:

Check in – Check out

Check in: è possibile accedere alle camere a partire dalle ore 14.00. E’ necessario arrivare entro e non oltre le ore 20.00. Eventuali ritardi devono essere tempestivamente comunicati.

Check out: è necessario lasciare le camere entro e non oltre le ore 12.00.

Modalità di pagamento

si accettano le seguenti modalità di pagamento:

  • Bonifico Bancario anticipato
  • Carta di Credito (Visa, Mastercard)
  • PayPal
  • Contanti

Migliore offerta garantita!

Prenota direttamente sul nostro sito e ricevi sempre la migliore tariffa.

Prenota Ora

Galleria